La peste nera

di Lucia Vitale    Le epidemie passate e contemporanee amano la globalizzazione, vengono da lontano, percorrono lunghe distanze e omologano territori e popoli diversi. I comportamenti degli scienziati, dei governanti e del popolo tutto sono sempre gli stessi, non impariamo mai, non affrontiamo con efficacia la malattia fin quando quest’ultima Leggi tutto…

La tabacchicoltura

di Lidia Di Lorenzo Mentre diventava sempre più una certezza che il fumo fosse dannoso per la salute, provocasse danni a tutti gli organi, al sistema circolatorio, e producesse anche il cancro, si diffuse a Limatola, negli anni settanta, la tabacchicoltura. Niente più grano, niente più granone, né foraggio per Leggi tutto…

Janare e lupi mannari

di Lidia Di Lorenzo Come in ogni paese della provincia di Benevento, anche a Limatola imperversavano le streghe, creature notturne e malefiche, dette anche janare, che erano per lo più invisibili ai comuni mortali. Esse popolavano le notti in tempi in cui non c’era ancora la luce elettrica, e il Leggi tutto…

Gli Occitani

di Isidoro Pennisi    La Calabria è sempre stata terra di migrazioni e di rifugio, agevolate da una geografia che offre erte imprendibili, anfratti invisibili. Greci, ebrei, rom, albanesi, tra gli altri, si stabilirono sulle montagne dell’interno, sin da sempre, ma, soprattutto, dalla prima metà del quindicesimo secolo. La Calabria, Leggi tutto…

Il Venerdì Santo

di Lidia Di Lorenzo Il venerdì che precede la Resurrezione di Gesù è una delle ricorrenze liturgiche che maggiormente ha motivato gli uomini delle varie comunità a vivere con segni propri il giorno della riflessione e della penitenza. Nei tempi in cui non c’era ancora la televisione, che ha contribuito Leggi tutto…